regista teatrale

Marco Lucchesi - Biografia

marco lucchesiMarco Lucchesi (1955 - Roma) è un regista teatrale italiano.

Inizia il suo lavoro come regista/documentarista nel 1981 realizzando vari documentari per la Corona Cinematografica.

Nello stesso anno partecipa  ad alcuni allestimenti del Piccolo Teatro di Milano presentando una elaborazione del Caligola di Albert Camus. Lavora quindi come assistente di Eduardo De Filippo (Teatro Ateneo, Mettiti al passo di Claudio Brachino) e Gabriele Lavia (Teatro Eliseo, Tito Andronico)

Fonda quindi nel 1985 il Teatro Due di Roma.

Dal 1986 ad oggi ha messo in scena numerosi spettacoli tratti da testi di autori moderni e contemporanei (Pinter, Camus, Duras, Sarraute, Nicolaj, Santanelli, Sanguineti, Nediani, Kohout, Betti, Ruccello, Landolfi, Valduga e molti altri). Dal 1991 al 1996 collabora con Edoardo Sanguineti e Maurizio Grande realizzando cinque spettacoli tratti dall'opera dello stesso Sanguineti e sviluppando un lungo lavoro di approfondimento critico.

Partecipa nel 1994 al Dionysia Festival Mondiale di Drammaturgia Contemporanea con il testo di Manlio Santanelli “Il Baciamano”, testo che risulterà vincitore di quella edizione. Nel 1997 fonda, su incarico del Maestro Menotti, la Compagnia Stabile del Festival di Spoleto, mettendo in scena “L'isola purpurea” di M. Bulgakov e “Per un si o per un no” di Nathalie Sarraute.

Dal 2000 alterna l'attività di regista teatrale a quella di organizzatore/produttore di eventi culturali, di direzione artistica del Teatro Due di Roma e di collarazione con Enti di produzione nazionali ed internazionali sia come regista che come docente.

Nella stagione 2017/18  realizza per il  Teatro Argentina di Roma il progetto Marx: "IL CAPITALE DI KARL MARX -  quasi un vangelo apocrifo in ventiquattro scene" (accompagnato da un lungo laboratorio per la Scuola di Perfezionamento del Teatro di Roma) prodoto dal Teatro di Roma - Teatro Nazionale, in collaborazione con il Conservatorio Santa Cecilia di Roma, L'Istituto dell'Enciclopedia Treccani ed il Progetto Speciale MIBACT 2017.

Attualmente segue il Progetto "Laudato Sì" (drammaturgia Fiammetta Carena, composizione dipartimento di Composizione di Santa Cecilia) prodotto dal Conservatorio Santa Cecilia di Roma e conduce il Laboratorio Dèmoni e Demòni (Progetto Speciale MIBACT "018/20) in seno alla Scuola di Teatro e Specializzazione Professionale del TEATRO DI ROMA